Arianna ANDA

Lido (Venice Drawings series) - Opera originale

€550
  • Tecnica originale : Penne nere micron su Carta Fabriano

        "Un giardino. Una città. Serenità nell'incertezza. Una ricerca focalizzata sui ricordi soppressi e sulla loro presenza residua oggi. Al centro di un giardino nascosto all'interno di una città composta principalmente da calli e canali: Venezia. Uno spazio di intimità con la natura è governato dagli elementi che lo compongono. Una selezione di disegni che mostrano scene della natura, è il risultato di un processo creativo che potrebbe essere paragonato a un giardino in corso. La scelta della penna oltre che del bianco e nero, nasce principalmente da un motivo: la riduzione. Il cipresso si è sempre distinto per me negli anni e ancora di più a Venezia. Questa serie di disegni è iniziata con un'ammirazione verso le specie arboree più comuni nei cimiteri europei, a volte intitolate "cipresso del cimitero". Il concetto si è evoluto verso l'isolamento di diversi elementi naturali dall'ambiente circostante, risultando in un'immagine "fluttuante" e consentendo alla messa a fuoco di cadere sui dettagli e sul contrasto del soggetto stesso."

        Visualizzati recentemente